Il Progetto

IL PROGETTO SPHERE 2020: «…Ripartiti a biopellet!»

PROGETTO – SPHERE 2020 – Mantova

Il progetto è pensato dal consorzio Sol.Co Mantova con diversi partner locali dopo la crisi e la dismissione della storica raffineria cittadina IES per la pianificazione di attività finalizzate al reinserimento lavorativo e sociale, al rilancio imprenditoriale e alla bonifica ambientale di un’area particolarmente significativa per la città di Mantova. Nell’ambito di questo progetto, a seguito di un percorso formativo dedicato, alcuni ex lavoratori della raffineria hanno costituito la cooperativa sociale Cop21, innovativo esempio di workers buyout.

Due le azioni previste:
1. Phytoremediation
2. Progetto agroindustriale per la produzione di pellet da biomassa (coltivazione, trasformazione –pellettatura- e vendita di biomassa erbosa).

LE AZIONI DEL PROGETTO

AZIONE 1: PHYTOREMEDIATION (fitotecnologie sostenibili)

COP 21 cooperativa sociale ha dato avvio ad una collaborazione attiva con il CNR –Centro Nazionale Ricerche- per sperimentare tecniche di fitorimedio del suolo con essenze arboree e realizzazione di un «polmone verde» (impianto boschivo) per il recupero di ecosistemi inquinati (SPHERE).
La sperimentazione prevede l’analisi in situ e la verifica in area SIN dell’effettiva efficacia di queste tecnologie.
Gli effetti del fitorimedio e l’efficacia dell’impianto boschivo si misureranno non solo in termini di riduzione dell’inquinamento e di resilienza ai cambiamenti climatici, ma anche in relazione ai benefici sociali in favore della popolazione.

AZIONE 2: PROGETTO AGROINDUSTRIALE PER LA PRODUZIONE DI PELLET DA BIOMASSA

Il progetto industriale prevede la riconversione produttiva delle aree IES attraverso una filiera agro-energetica completa per la produzione di energia rinnovabile a km zero, ecosostenibile.
È prevista la coltivazione di una biomassa dedicata per uso energetico (coltura energetica Herbal Crops®) e una sua trasformazione mediante pellettatura.
Il pellet potrà poi essere utilizzato in impianti di cogenerazione per la produzione di energia sul territorio oppure in stufe/caldaie domestiche e aziendali.

Bonifica

Il progetto industriale prevede la riconversione produttiva delle aree IES attraverso una filiera agro-energetica completa per la produzione di energia rinnovabile a km zero, ecosostenibile.

Coltivazione

È prevista la coltivazione di una biomassa dedicata per uso energetico (coltura energetica Herbal Crops®) e una sua trasformazione mediante pellettatura.

Agri-Pellet

Il pellet potrà poi essere utilizzato in impianti di cogenerazione per la produzione di energia sul territorio oppure in stufe/caldaie domestiche e aziendali.

Sphere 2020

Il progetto paesaggistico post-raffineria IES
Bonifica di siti contaminati con tecniche di fitorimedio